Centocelle

Un’idea regalo perfetta a sostegno del quartiere: CENTOREGALI per CENTOCELLE

Il mio impegno per sostenere le attività imprenditoriali di Centocelle si concretizza ulteriormente con l’adesione a un progetto davvero efficace. CENTOREGALI è un’iniziativa di Deacomunicazione Eventi e Ciak si cucina, con la collaborazione di Cento News, Guida Verace di Centocelle e Associazione Culturale CentRocelle e Centocelle regna.

In cosa consiste CENTOREGALI?

Potrete regalare ai vostri amici e parenti due diversi tagli di Gift card prepagate acquistabili in tutti i locali che partecipano all’iniziativa ( €30 ed €50  ) e fruibili in ogni locale della lista che segue:

1 – Panificio e supermercato Rossetti

2 – Maulbeere Birreria

3 – Beer Style – Birreria con cucina

4 – Leggero Centocelle- Pizzeria con forno a legna ed osteria contemporanea

5 – Afrodite di Claudia Costantini – Hair stylist donna e uomo

6 – L’ora di libertà – Libreria per bambini

7 – Bar Pasticceria L’Orchidea

8 – L’Ingrediente Segreto – Pasta fresca e dolci

9 – Woods Lounge Bar – Ristorante/Cocktail bar

11 – Cento Gourmet – Ristorante gourmet

11 – Centorti – Osteria biodinamica

12 – Giusto – Piadina e cucina

Dove trovo risposte alle mie domande?

Per info ed aderire al progetto : Deacomunicazione Eventi 3425232523 Link evento sempre aggiornato :    http://tiny.cc/jfrahz

Io ho visitato per voi il Bar Pasticceria L’Orchidea, la piadina di Giusto e Leggero (osteria contemporanea). Ovviamente ho messo il bollino dell’approvazione, ma per i dettagli sui locali potrete divertirvi a cercare tra le foto di Instagram!

SOSTIENI IL TUO QUARTIERE!

A Natale basta davvero poco!

Centocelle

Come eliminare per sempre le bottiglie di plastica: Luigi consegna a casa!

Ci stiamo impegnando a ridurre l’utilizzo della plastica, consapevoli del fatto che per ottenere un vero risultato l’industria dovrebbe smettere di produrla. Ho già spiegato, in maniera molto polemica e dettagliata, come la penso sul movimento guidato da Greta T. in caso vogliate recuperare il mio pensiero lo trovate scavando indietro di qualche articolo, oppure servendovi di questo comodissimo collegamento.

Siamo ancora in fase di lavorazione per quanto riguarda i prodotti da bagno, attualmente sono legata a delle marche che purtroppo non stanno collaborando. Perciò, tristemente, per quanto riguarda shampoo, balsamo e docciaschiuma ancora ci stiamo lavorando. Invece, per le mani e l’igiene intima, abbiamo riscoperto il piacere di utilizzare delle saponette. Quali? Queste. Al prossimo passaggio di spazzolino, comunque, andremo sullo stilosissimo bamboo che va tanto di moda adesso. Cambierà qualcosa per il pianeta? Assolutamente no, ma credo che sia comunque importante metterci del proprio dove possibile.

Nel frattempo, comunque, abbiamo fatto orgogliosamente un altro piccolo passo e abbiamo eliminato le bottiglie d’acqua di plastica. Non è stato semplice e abbiamo fatto qualche tentativo andato fallito; brevemente un po’ di storytelling in arrivo!

L’acqua del rubinetto di casa mia, purtroppo, fa schifo. Non so spiegarvi il motivo, ha un sapore odioso di disinfettante e non si riesce a coprire in nessun modo, nemmeno con il tè solubile. Abbiamo quindi acquistato dell’acqua in bottiglia di vetro al supermercato e conservando le bottiglie andavamo, con tanta pazienza e troppo pesaculismo, a riempirle al nasone vicino casa. L’acqua dei nasoni di Roma è buonissima e sempre meravigliosamente fresca. Il problema sorgeva sull’andare fisicamente a riempire le bottiglie: siamo due pigri senza speranza. Così, di notte, rimanevo spesso senza acqua e l’idea di bere quella del rubinetto mi faceva passare la sete. Risultato? Più di una volta abbiamo ceduto all’acquisto rapido di acqua in bottiglia di plastica dal fruttivendolo aperto h24/7su7 qui fuori casa.

MALE MALE MALE

Poi, all’improvviso, la soluzione. Una soluzione talmente tanto stupida che quasi ci siamo vergognati come cani a non averla presa in considerazione subito. L’acqua, volendo, te la portano a domicilio: sì, in bottiglie di vetro con vuoto a rendere gratuito. Così ho chiamato Luigi, un signore che consegna l’acqua a domicilio a Centocelle da quarant’anni e ho chiesto informazioni sui costi e sui tempi. Il giorno dopo avevo l’acqua: 48 bottiglie di vetro di acqua Egeria a 24 €, vuoto a rendere gratuito.

Il problema è stato risolto, abbiamo acqua per un mese intero e abbiamo stoccato le casse nel nostro sottoscala. L’unica fatica che si deve fare ora è quella di andare appunto nel sottoscala a prendere le bottiglie per metterle in frigorifero. L’altra fatica necessaria, se dobbiamo proprio dirlo, è quella di andare a risistemare nelle casse i vuoti, Luigi se li verrà a prendere con la consegna successiva. Non ci sono vincoli di tempo, si paga lì per lì e viene emessa regolare fattura. Tutto rapido, veloce e soprattutto 100% plastic free.

Se anche tu abiti a Centocelle o limitrofi e vuoi chiamare l’amico Luigi, ecco il numero di telefono: 3935094564. Ha tante marche diverse di acqua, io ho scelto Egeria perché piace a me, ma chiedere per sapere il resto!

Centocelle

Pescheria con cucina: Mama Fish apre a Centocelle

Apre a Centocelle una nuova pescheria con ristorante, dal bancone alla padella per saltare nel tuo piatto. Mama fish sbarca in via dei Castani (Centocelle) portando con sé il buonissimo profumo del mare.

La formula pescheria + ristorante sembra oramai essere super collaudata un po’ in tutta Roma, la prima volta che mi è capitato di vederne una risale a due anni fa e per attendere un piccolissimo tavolo vista bancone ho dovuto farmi una bella coda al freddo e al gelo all’esterno del locale. Ero scettica, ma nel frattempo ho visto queste pescherie con cucina spuntante come funghi, così mi sono arresa.

A Centocelle ne abbiamo contata qualcuna, ma come al solito – dopo aver fatto mazzetto – vi consigliamo quella che per noi è la migliore. Mama Fish ci ha proprio convinti: camerieri simpaticissimi, buon servizio anche se leggermente rallentato all’enorme affluenza di clienti, piatti sfiziosi che accontentano la gola quanto l’occhio e ottima materia prima.

Due ostriche impiattate con fragole, fiori, limone e cocco Mama fish a Centocelle

Per antipasto abbiamo preso le ostriche che sono arrivate impattate con fragole, fiori, mirtilli, cocco e limone, ma io le ho mangiate lisce senza aggiungere nemmeno il sale. A me piacciono così, come sono senza condimento. Poi abbiamo assaggiato il polpo con patate, le vongole con i ceci, parmigiana di mare e polpettine di pesce. Per concludere ci siamo tuffati in un trionfo di frittura di calamari e pesce misto alla griglia. Due bicchieri di vino bianco e caffè per un totale di 45 euro. Quindi anche al conto, ovviamente, diamo un voto assolutamente positivo.

Frittura di calamari Mama Fish a Centocelle

Il ristorante è arredato in modo semplice, i tavoli e le sedie sono di legno leggero colorate un po’ d’azzurro e un po’ di verde. Piatti, bicchieri, tovaglie e tovaglioli seguono le tonalità del mare e la griglia a vista al centro della sala ci fa sognare d’essere in spiaggia in una calda serata estiva: il profumo del pesce cucinato non si batte!

Elisa Bianchedi al ristorante Mama Fish di Centocelle

Mama Fish è sicuramente entrato nel nostro mazzetto dei preferiti, ed è questo il motivo per il quale ve lo segnaliamo con con questo blog post. Come sapete oramai fin troppo bene, abbiamo da tempo scelto di non farci pagare nemmeno un centesimo per un articolo in questo blog. Che poi ci offrano un bicchiere di vino, un pranzo o una cena questo non ci vincola proprio a nulla e se il locale non ci piace, semplicemente ci facciamo gli affari nostri.

Se ci siete state e volete condividere la vostra esperienza i commenti sono sempre i benvenuti, non siate timidi! Se non ci siete stati non fatevi attendere troppo: qui trovate la pagina Facebook con tutti i contatti necessari.

Hai un locale o un’attività a Centocelle e vuoi collaborare con noi? Leggi il regolamento in fondo a questa pagina.

Centocelle

Aperitivo a 10 Euro a Centocelle

Da due anni a questa parte, Centocelle si sta rinnovando moltissimo dal punto di vista della movida giovanile. Hanno aperto molti locali e nuove attività, alcuni dei quali visitiamo per voi inserendoli nella nostra rubrica Instagram #Centocellefirst.

Dove fare aperitivo a 10 Euro a Centocelle

Abbiamo approfittato dell’arrivo di Francesca di Nanabianca Blog per andare a testare un nuovo locale fighissimo che ci ha aperto praticamente sotto casa: WOODS.

Woods Centocelle Aperitivo 10 euro

Woods ci ha conquistato immediatamente per alcuni punti fondamentali:

  • L’aperitivo a 10 Euro (drink and food). Ho ordinato un bicchiere di vino Valpolicella classico, Claudio ha preso un Negroni sbagliato e Francesca si è data al Margarita e al Moscow Mule. Ci hanno portato due taglieri a testa, uno di carne e uno di pesce crudo.
  • Personale super simpatico! Parliamoci chiaro: non è esattamente una cosa scontata. Purtroppo a causa della continua improvvisazione delle persone che si svegliano e decidono di fare i ristoratori, finisce che il servizio ne soffra tantissimo. Spesso trovi gente impacciata, nervosa, imabrazzata… incapace persino di fare mezza battuta con il cliente. Ecco, in questo caso nulla di tutto questo avviene. I ragazzi che lavorano nel locale sono spigliati, con la battuta pronta e molto accoglienti senza scadere in una pesante invadenza come talvolta capita.
  • Arredamento bellissimo. Il locale è praticamente una foresta nel vero senso della parola. Entrando si viene accolti dal verde freddo, ma avvolgente che decora le pareti e gli elementi d’arredo. La luce soffusa e la musica a volume decente rende l’ambiente perfetto sia per una serata tra amici (come la nostra) che per una serata romantica. Credo infatti che torneremo per San Valentino.
Woods Aperitivo 10 euro Centocelle

Il locale è accessibile per i disabili con carrozzella e il personale è prontissimo ad aiutare in caso di bisogno per spostamenti e manovre necessarie. Fidanzato Claudio ha esaminato a fondo il bagno e ha stabilito che è OK anche dal punto di vista dell’accessibilità. Girando con Francesca da molti anni oramai ci abbiamo fatto l’occhio!

Woods aperitivo Centocelle

Ci sentiamo di inserire il locale tra i consigliati a Centocelle per l’aperitivo, presto però lo metteremo alla prova anche per la cena e per il pranzo (abbiamo sentito voci di corridoio che aprirà anche a mezzogiorno).

In attesa di aggiornamenti … fate un salto da Woods! Siamo super contenti che abbia aperto proprio così vicino a casa nostra. Benvenuti nel quartiere!

Woods si trova in via dei Platani 117 tel: 06 4549 6154